SCOPRI L' ABRUZZO

CON DANA TOUR

Abruzzo, terra da vivere tutto l’anno nel cuore del Mediterraneo, piena di splendidi angoli di paradiso.

Una terra tutta da scoprire in cui poter trovare ciò che si desidera da una vacanza: dal divertimento al comfort, dallo shopping sfrenato alla tranquillità più intima, dal mistero dell’inesplorato alla certezza della modernità.

Per gli amanti del mare, la Regione offre 133 km di costa formata da un tratto più selvaggio, con spiagge libere e pronte per essere scoperte, con i famosi trabocchi a padroneggiare e un altro tratto più confortevole e familiare, con comode spiagge attrezzate per ogni esigenza.

Il mare abruzzese non è solo spiagge e sole, ma anche connubio tra sport, natura e divertimento.

Entro pochi chilometri dal mare si può arrivare in montagna ad un altezza di 2.914 m.s.l.m., sul Gran Sasso, apice dell’Appennino.

A pochi chilometri dalle valli isolate e selvagge, dove è possibile muoversi in simbiosi con la natura lungo i mille sentieri che costellano i monti, ci sono le attrezzate e famose stazioni sciistiche con centinaia di chilometri di piste.

E’ la regione verde d’Europa, con ben 3 Parchi Nazionali, 1 Parco Regionale e decine di Riserve Naturali come in montagna così sul mare, in cui troneggia il verde incontaminato, con monti maestosi innevati, e un mare cristallino, in cui tutto è rimasto immutato nel tempo.

In questa area la natura è una risorsa protetta, infatti un terzo del proprio territorio è destinato ai parchi, esprimendo non solo valori civili e culturali nella protezione dell’ambiente ma collocandosi come maggiore area naturalistica d’Europa.

Tutti coloro che amano il contatto più intenso con la natura trovano in Abruzzo ambienti estivi ed invernali che consentono di avere occasione di cimentarsi nelle tante opportunità sportive quali l’alpinismo, il free climbing, il deltaplano, il parapendio, andare in canoa e kayak, il biking e l’attività equestre.

Il paesaggio collinare fa da connubio tra il mare e la montagna, in cui i profili dei monti fanno da sfondo ai molteplici vigneti, uliveti, frutteti e alle coloratissime fioriture delle tante specie di fiori presenti. Impossibile perdersi le tante degustazioni di oli, vini e prodotti tipici locali organizzati negli stessi luoghi di produzione degli stessi.

Accanto alla forza e alla gentilezza dei paesaggi, della storia, dei sapori la regione offre un’affascinate sintesi tra tradizione e modernità.

L’Abruzzo è un museo all’aria aperta, ricco di storia e i piccoli borghi ne sono la testimonianza più forte, insieme ad abbazie, castelli, eremi, chiese, palazzi antichi e le suggestive manifestazioni tradizionali.

La moltitudine di paesi che sono disseminati nella regione, ciascuno arroccato sulla sommità di un colle, di un rilievo, sono spesso antichissimi centri storici stretti ai piedi dei loro castelli.

Il territorio della pastorizia, nel passato, attività prevalente della regione montana, porta ancora i suoi segni come le famosissime vie della Transumanza, in cui sono visibili i tratturi, le vie lasciate dai pastori e dalle greggi che percorrevano per andare dai monti dell’Abruzzo alle praterie della Puglia.

Non solo si scopre un territorio in gran parte incontaminato ma si può apprezzare anche la bontà di una tradizione culinaria antica e forte, basata generalmente sulle materie prime alimentari tipiche di ogni zona. Gli eccellenti oli extravergine d’oliva e i vini DOC hanno ormai raggiunto qualità e riconoscimenti internazionali. Non sono da meno i salumi tipici, i formaggi, i tartufi, lo zafferano, le carni e il pesce. Ospita uno dei maggiori centri di produzione della pasta che esporta in tutto il mondo il Made in Italy.

L’Abruzzo è un’antologia del paesaggio euro-mediterraneo, poiché concentra entro i suoi limitati confini, una varietà di ambienti naturali che non trova riscontro in nessun altro territorio così limitato in tutta Europa.

La natura in Abruzzo va in scena dodici mesi l’anno e ogni giorno lo spettacolo è nuovo, diverso ed emozionante. Ogni giorno è quello ideale per poter ritrovare se stessi.

Tra le molteplici attrattive della regione bisogna assolutamente annoverare le stazioni termali e le sue località, già note e frequentate dall’antichità per la cura della propria salute.

Tra i siti da visitare non possono essere tralasciati i luoghi della fede, come i santuari più importanti che attirano i visitatori da ogni parte del mondo, la Scala Santa di Campli, gli eremi e le grotte, teatro di religioni appartenute al passato.

Insomma è uno scrigno in cui sono racchiusi ambienti naturali unici nel cuore dell’Italia centrale e quindi facilmente raggiungibile da ogni parte della penisola. E’ un tesoro prezioso e nascosto, una regione bellissima ed incontaminata. Insomma tutto quello che cerchi in una vacanza è qui.

DANA TOUR

info@danatour.it

(+39) 085 44 54 415

Viale G.D'Annunzio, 43 - Pescara

REA: PE - 155238

Polizza: 199624 ALLIANZ Global Assistance

Viagginrete: Agenzie a Pescara

PER PRENOTAZIONI

booking@danatour.it

IN COLLABORAZIONE CON



ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

Iscriviti e ti invieremo le nostre nuove offerte. Non farti sfuggire questa occasione!


© Dana Tour 2016. Tutti i diritti riservati. - P. IVA 02121960682 | Powered By MS3